Sognare Venezia con le Furlane ai piedi di Irene Nicolazzo

 

Quando si parla delle calzature Furlane si parla di essenzialità ed eleganza.

Ebbene, le piccole pantofole sono il risultato della maestria di mani artigiane e qualità di materiali semplici: sacchi di iuta, provenienti dal commercio di caffè, tele, cartoni riciclati e copertoni di bicicletta usati per la suola che servivano ai gondolieri di un tempo per proteggere il prezioso strato di vernice dal legno delle loro imbarcazioni; velluto di puro cotone e riciclo di tessuti di camicia per la tomaia.

Le Furlane racchiudono il silenzioso stupore delle passeggiate per le calli incontro alla Fenice, i flutti del mare che si tingono di viola e di blu nei tramonti che calano nelle acque verde smeraldo.

Dal 2015 la tradizione delle Furlane viene tramandata grazie alle sorelle Vera e Viola Arrivabene, con ViBi Furlane: Brand che mescola leggenda e stile, raffinatezza e qualità tutta made in Italy e che permette ancora oggi di trasportarci, a punta di piedi, nell’ incantevole Venezia.

Irene Nicolazzo

Galleria: foto tratte da ViBi Venezia Facebook, www.brandmag.it, www.piedaterre-venice.com,//alexeagle.co.uk.

Lascia un commento