Chiunque sia Qualcuno di Nicole Alltree

Magari il nome Pierre-François Martin non vi suona familiare e neanche The House of Martin, ma sicuramente Goyard qualcosa vi ricorda. Parliamo di uno dei brand più antichi al mondo con la rara abilità di trascendere il tempo anche dopo due secoli.

P.F.M fondò The House of Martin nel 1792 con l’intento di produrre linee di bauli, bauletti, valige e scatole di lusso in cui riporre indumenti altrettanto lussuosi. Non è da discutere il fatto che la clientela di Martin fosse la crème de la crème della società europea del XVIIII secolo e che questo attirasse persino l’attenzione della Famiglia Reale e dell’aristocrazia francese. Marie-Caroline de Bourbon-Siciles, Duchessa di Berry fu una fan del brand parigino e ne incrementò la popolarità tanto che nel 1834 la casa si spostò in Rue Saint-Honoré, una delle vie più gettonate da brand di lusso ancora oggi.

Martin poi affidò il business al genero che a sua volta assunse nella bottega un giovane apprendista di nome François Goyard. François, dopo la morte precoce del proprio mentore, ereditò tutto e decise di cambiarne il nome a quello che oggi tutti conosciamo: Goyard.

Le sue pelli raffinate, la mano d’opera, la personalizzazione, e i prodotti sono molto più del numero scritto sul listino prezzi. Possedere quelque chose Goyard vuol dire raffinatezza, esclusività, old money e semplice eleganza. É un vero e proprio status symbol. Ogni oggetto può essere personalizzato a piacere, dal colore alle iniziali, ma la vera particolarità e motivo di così tanto rispetto è l’aura di mistero avvolto intorno alla casa. Nessuna pubblicità è mai stata mandata in onda o stampata, dal sito non si possono fare acquisti online e nelle boutique il numero di clienti ammessi è il numero di commessi più una persona. L’esperienza che si vive acquistando un pezzo Goyard è decisamente unica, quasi intima. L’elegante riservatezza della maison è un tratto che è stato mantenuto per oltre due secoli, proprio come l’iconica stampa.

In una società consumista in cui la moda cambia con le stagioni e poco o nulla sembra duraturo, Goyard spicca dimostrandoci che certe raffinatezze sono senza tempo, e chiunque sia qualcuno lo sa bene.

Nicole Alltree

In alto: foto tratta da Goyard.com.

Galleria: foto tratte da Goyard.com. 

Lascia un commento