Mostra 1 Risultato(i)
Le Cabinet

Hommage à Emanuel Ungaro di Luca Caputo

Silenzio assoluto, un camice candido. Si drappeggiava direttamente sulle forme, nessuno schizzo o taglio. Uno spillo dopo l’altro. ‘’Mio padre Cosimo faceva il sarto e io cucio da quando ho sei anni’’. Movimenti precisi, tecnici, ritmati dalla musica classica che si diffondeva in ogni stanza. Bach, Beethoven, Mozart: le loro sinfonie erano infuse nell’aria. ‘’Il …