Photo Art Exhibition ”Una Donna, un Uomo: Visioni di Luca Caputo”

Dalle pagine di Moda de Le Grand Mogol si passa alla Photo Art Exbition, ” Una Donna, Un uomo: Visioni di Luca Caputo”. Una mostra fotografica che è indiscutibilmente legata all’emergente progetto editoriale, del quale celebra la concezione di Moda e analizza la figura dell’uomo e della donna secondo la mente del Direttore.

Una retrospettiva, che espone un’intrigante panoramica delle espressioni fotografiche di Giada Meli e Sebastiano Pedaci con una decina di immagini, che seguono un flusso personale e poetico, invece che un ordine cronologico.
Il modello di donna forte, decisa e canonicamente bionda è interpretato da Prisca Gulienietti, una delle muse del mondo della moda milanese. L’uomo, eternamente diviso tra istinto naturale e sfrenato estetismo, è interpretato da Cristiano Ragazzoni e da Nico Pedaci, fotografo, modello e musa di Luca Caputo.

Gli scatti sono inseriti in alcuni dei luoghi più iconici della Milano da bere: dalla Galleria Vittorio Emanuele II all’Accademia di Belle Arti di Brera.

La raffinata e avvolgente cornice di Villa De Donatis a Casarano, luogo unico, creato da una donna unica, Agnese De Donatis, ospita la mostra dal 30 Agosto al 12 Settembre 2019, visitabile dalle 18:00 alle 21:00.

Il vernissage, che ha avuto luogo la sera del 30 Agosto, negli ambienti magici della villa, tra i servizi di porcellana raffinata, le minuzie floreali, i ricami dei tovagliati fatti a mano, le coccole culinarie di Agnese, i calici di champagne e gli amici più cari,; ha inaugurato la realizzazione di una visione, di un sogno che ora tutti posso vivere.

Luca Caputo

In alto: foto del vernissage di Francesco Marsano.

Galleria: foto del vernissage di Francesco Marsano.

Lascia un commento