Hurricane AOC di Luca Caputo

A prima vista sembrerebbe un video dal contenuto degno di una popstar, di una attrice o di una fashion blogger. ‘’Guardatevi allo specchio e ditevi che siete una bomba’’ invita una voce vivace, il volto dai caldi lineamenti ispano-americani e gli occhi sorridenti. Femminilità è potere; e lei certamente sa usarla, sia come urlo di battaglia che come arma. Hillary Clinton, in anni precedenti, veniva spesso criticata dalla società americana, per i lati, apparentemente ”discordanti” che confluivano nei vari ruoli che ha ricoperto: dal lato maschile e serioso della politica a quello elegante e glamour del suo essere donna. La protagonista di questo video rompe invece ogni stereotipo e non lascia dubbi. Il video è stato pubblicato sulla piattaforma di Vogue America; e la protagonista non è né Selena Gomez né Chiara Ferragni ma Alexandria Ocasio-Cortez; già ribattezza la ”giovane favolosa” e la più giovane donna eletta alla carica parlamentare nella storia statunitense.

Trucco, consigli per la pelle, cucina e faccende domestiche. Da tempo AOC, com’è conosciuta sui social, svela ai suoi followers la sua routine e i suoi segreti: instaurando un contatto diretto, volgendosi con naturalezza e classe.” Ho delle brutte occhiaie, al Congresso non si dorme mai”. Privato e pubblico si miscelano, in maniera così sottile e spontanea così come solo una donna di potere sa fare. L’ultimo video pubblicato su Vogue, in cui presenta la sua beauty routine, è l’ennesima scossa. Cipria, spugnette e consigli, per ricalcare quanto la Moda e l’estetica siano importanti per la persona, e tra le righe quanto possano rivelarsi un’arma politica. E così dal rossetto alla rivoluzione. L’esempio di un nuovo tipo di politica per le nuove generazioni.

”Sta particolarmente bene se la tua pelle è un po più scura”. ”Rosso fuoco per sentirmi più sicura di me”. Afferma mentre rivela il suo iconico rossetto scarlatto: Stay All Day Shimmer Liquid Lipstick di Stila Shade Besos a soli 17 dollari. Per Ocasio-Ortiz, ” essere belle è un cosciente atto politico” oltre che ” donna è bello.”

Sbaraglia le critiche:” Ancora resiste il vecchio preconcetto per cui se sei una donna interessata a trucco, Moda e bellezza sei per forza un tipo frivolo. Non solo d’accordo: se svegliarti la mattina e truccarti ti rende felice, perché dovresti rinunciarci?”

Questo video è solo l’ultima delle scosse provocate da questo nuovo uragano. Hurricane AOC. Osannata nell’ultima convention e stella dei democratici, Alexandria Ocasio-Cortez sta ridefinendo il ruolo delle donne nella politica. Insegna a combattere rivendicando ciò che per primo appartiene alle donne. Dimenticate le primo ministro mascoline e le mogliettine ribelli. Le nuove donne sono senza paura, decise e rispondono con forza. Riusciamo a misurare quanta potenza ha quest’uragano?

Luca Caputo

In alto: foto tratta da Interview Magazine.

Galleria: foto tratte da Financial Times, Millenial Politics, New York Magazine.

Lascia un commento