Casa Dolce Casa: Coty di Luca Caputo

Una toeletta stracolma di flaconi. Tante piccole bottigliette: elaborate o semplici e seriose, profumazioni intense o delicate. Maschili, Femminili e non solo. Parenti ricchi, parenti poveri, quelli affiatati e quelli che proprio non ne vogliono sapere l’uno dell’altro. Una toeletta ben fornita non ha tante differenze con un variegato pranzo domenicale in famiglia. Una grande famiglia; che nel caso dei profumi porta il nome di Coty. Quella che oggi è una delle più grandi aziende di profumeria del mondo, produttrice di cosmetici e prodotti per la cura del corpo, nonché famosa per aver dato vita alle fragranze di molti artisti e celebrità; deve la nascita della sua leggenda, nel 1904, grazie ad un uomo visionario.

François Spoturno, fu il profumiere di origine corsa, che fondò il brand in Rue La Boétie a Parigi, cambiando il suo cognome in Coty poiché caratterizzato da una sonorità più francese e facilmente memorizzabile. Di famiglia borghese, Spoturno imparò l’arte della profumeria da un amico e dopo un anno nelle distillerie di Grasse, aprì la sua boutique. Furono il suo gusto raffinato e le sue intuizioni in fatto di marketing a gettare le basi per il suo successo: preziose scatole ricoperte di seta, etichette caratterizzate da una grafia elegante ma leggibile, accompagnavano le sue creazioni uniche, tra le prime ed essere proposte in flaconi di cristallo, come quello celebre del profumo ‘’L’Or’’ in cristallo satinato firmato da René Lalique o quelli successivi di Baccarat. Celebre era l’aneddoto secondo il quale, Spoturno nella boutique, facesse cadere apposta un flacone a terra, per inondare le clienti di profumo. La sua fama fu tale da arrivare alla corte di San Pietroburgo, dove le figlie dello Zar Nicola II di Russia possedevano ognuna una fragranza particolare firmata da Coty.

Dal lancio del primo profumo ”La Rose Jacqueminot”, nel 1905, creato insieme a Givaudan; la maison ne ha fatta di strada. Nonostante i numerosi cambiamenti di proprietà e di gestione, si è assestata come una delle principali aziende nel commercio della profumeria; grazie all’acquisizione di marchi prestigiosi come Calvin Klein, Cerruti, Vera Wang, Chloé, Gucci, Lagerfeld e non solo.

Ultima arrivata in famiglia la Kylie Cosmetics della giovane Kylie Jenner. Quando si parla di ‘‘una grande famiglia”.

Luca Caputo

In alto: foto tratta da Kitten Production.

Galleria: foto tratte da Wikipedia, Profumi, Bigsta.net.

 

Lascia un commento